Craps
Craps

Se qualcuno ancora non lo sapesse, il craps è un gioco di casinò incredibilmente avvincente che si svolge su di un lungo tavolo con un paio dadi. Qualora vi fosse già capitato di andare in un casinò o anche solo di guardare dei film in cui era presente questo emozionante gioco, allora probabilmente ricorderete l’enorme folla che una partita a craps è capace di attirare e lo scalpore della gente ad ogni lancio dei dadi. Non c’è dubbio che, in quanto a capacità di entusiasmare, il craps sia uno dei giochi da tavolo più famosi in qualsiasi casinò. Alla gente piace da morire guardare i giocatori baciati dalla fortuna e l’adrenalina scorre a fiumi mentre gli spettatori aspettano che i dadi finiscano di rotolare.

Adesso è possibile vivere queste emozioni a casa propria, grazie alla versione online del craps. Si può giocare in rete ovunque ed in qualsiasi momento: sul vostro portatile all’aeroporto, sul vostro PC di casa, o persino sul vostro telefono cellulare. La possibilità di giocare in rete sta rivoluzionando questo già celeberrimo gioco d’azzardo. Molti dei migliori casinò online permettono addirittura di giocare, per puro divertimento, con delle versioni gratuite, così da non dover per forza sborsare un bel po’ di fiche per provare in prima persona il brivido del lancio.

Come si gioca a craps online
È possibile fare delle ricerche per individuare dei casinò in rete che offrono il gioco dei dadi, ma si possono trovare degli eccellenti riferimenti anche qui sul nostro sito. Il primo passo per iniziare una partita a craps è iscriversi richiedendo un account personale. Una volta ottenuto il proprio account, si potrà accedere al sito e cliccare sulla sezione dei giochi, scegliendo il craps. Potrebbe essere necessario scaricare il software per visualizzare la schermata del gioco, ma potrebbe anche essere disponibile una versione flash del sito. Di solito ci sono diversi tavoli da scegliere e spesso si possono vedere quanti e quali giocatori ci sono per ciascun tavolo, in modo da poter decidere se giocare nei tavoli più affollati, con gli amici, o da soli.

Ad ogni giocatore verrà chiesto di piazzare le proprie puntate, cosa che è possibile fare selezionando con il mouse una delle varie opzioni. Effettuate le scommesse, viene designato un giocatore addetto al lancio dei dadi (“shooter”) e la partita comincia. Il lanciatore cambia ogni qualvolta perde le proprie scommesse. Se si vince, i soldi vengono automaticamente aggiunti al rispettivo credito, che, una volta esaurito, può essere reintegrato tramite la funzione “cashier”.

Le regole del craps

Saper giocare a craps non vuol dire solo saper piazzare una scommessa. Se si vuole giocare bene è fondamentale capire il gioco, le sue regole e le relative probabilità. Come qualsiasi altro gioco d’azzardo, quello del craps è un gioco di fortuna e di probabilità. Oltre al lancio, non si ha alcun tipo di controllo sui dadi, è tuttavia probabile che escano certe combinazioni di numeri piuttosto che altre, ed è proprio la possibilità che esca una determinata combinazione a costituire le probabilità.

Tutto questo parlare di numeri, scommesse, e probabilità potrà far venir il mal di testa ai principianti, ma in realtà è relativamente facile imparare a giocare a craps. Quello che bisogna assolutamente sapere è che ci sono due dadi, i quali possono far uscire uno qualsiasi degli 11 risultati possibili (2-12), ciò significa che c’è 1 possibilità su 12 che esca uno di quei numeri ad ogni lancio. Per ogni turno di una partita a dadi viene designato un lanciatore, vale a dire il giocatore che si occuperà di tirare i dadi. Quest’ultimo può effettuare solo due tipi di puntate: puntate “pass line”, cioè sulla linea di passaggio, o puntate “don’t pass”.

Per vincere scommettendo sulla linea di passaggio (“pass line”), il giocatore che tira i dadi deve fare un 7 o un 11 al primo tentativo. Questo primo lancio è chiamato lancio di apertura (in inglese “come out”).

Se esce un 7 o un 11, tutti i giocatori che hanno scommesso sulla linea di passaggio vincono gli stessi soldi. Se invece esce un 2, un 3 o un 12 nel lancio di apertura, tutte le scommesse sulla linea di passaggio perdono. Se invece esce qualsiasi altro numero, tale numero diventa il punto. Quindi il lanciatore, per vincere, deve ottenere nuovamente lo stesso risultato prima di far uscire un 7.

In ogni caso, sia che il giocatore ottenga il punto sia che faccia uscire un 7 e perda, una nuova partita comincia con un nuovo lancio di apertura. Di solito, il lanciatore rimane lo stesso finché continua vincere.

L’altro tipo di puntata possibile è quella “don’t pass”, che rappresenta l’esatto contrario della “pass line”: invece di un 7 o di un 11, il giocatore addetto al lancio deve ottenere un 2 o un 3 per vincere, mentre con un 12 si ha un pareggio tra banco e giocatore. Se esce un numero diverso da 7, 11, 2, 3, 12, dunque un punto, per vincere il lanciatore deve far uscire un 7, prima di ottenere nuovamente il punto.

Se non si è il lanciatore, sono inoltre possibili altre opzioni di scommessa. Infatti la maggior parte dei tavoli da gioco online per dadi offre all’incirca 40 tipi diversi di scommesse che possono essere suddivise nelle seguente categorie: puntate supplementari “odds”, con cui si scommette sulla o contro la vittoria del lanciatore, puntate “come” o di arrivo, e infine puntate “don’t come”.

Il Craps: quali strategie adottare?
Le migliori strategie per giocare a craps sono quelle in cui si scommette secondo le migliori probabilità. Tenendo presente ciò, la strategia per principianti più adottata è quella di giocare solo puntate “pass line” o “don’t pass”, le quali danno al banco il minor margine di guadagno, appena un 1,4% e un 1,41% rispettivamente.

Poiché poche persone attuano una strategia con il solo obiettivo di chiudere in pareggio, il passo successivo sarebbe quello di giocare delle cosiddette puntate “odds”. Queste puntate supplementari azzerano il margine di guadagno del banco, dal momento che permettono di giocare letteralmente solo contro i dadi.

È possibile scommettere sulle probabilità, cioè piazzare delle puntate “odds”, aggiungendo un’ulteriore somma sia alle puntate “pass” che a quelle “don’t pass”. Queste puntate possono essere effettuate solo dopo il lancio di apertura. Scommettendo sulle probabilità “pass”, si scommette sul lanciatore vincente, che deve quindi far uscire il punto; scommettendo invece sulle probabilità “don’t pass”, si scommette contro il lanciatore, contro, cioè, la possibilità che esca il punto. Le puntate “odds” rappresentano dunque un ottimo modo per integrare le più sicure puntate “pass” e “don’t pass”.

Giocare a craps gratis
Queste informazioni potrebbero essere difficili da digerire in un primo momento, ma fatta un po’ di pratica sui tavoli da gioco online le strategie e le regole del craps diventeranno molto più chiare. Il problema è che molte persone non vogliono perdere soldi mentre stanno ancora imparando a giocare a dadi. La soluzione ideale è giocare in rete gratuitamente! Si possono mettere alla prova le proprie capacità in questo gioco d’azzardo o la propria fortuna nel lancio dei dadi in maniera completamente gratuita su dozzine di spettacolari casinò online.